Recensioni

Recensione a Susanna Polimanti – narratrice dell’anima – di Ilaria Celestini

Susanna Polimanti Penne d'aquila Susanna Polimanti Lettere mai lette

Susanna Polimanti narratrice dell’anima

Susanna Polimanti, nata a Foligno e residente a Cupra Marittima, nelle Marche, oltre a essere un’esperta traduttrice e una fine esegeta di testi letterari, membro di giuria in svariati e prestigiosi concorsi, è una narratrice sui generis, che privilegia l’essere all’apparire, con un uso moderato del linguaggio, fatto di frasi brevi, senza ricerca di effetti speciali con cui stupire il lettore, senza inutili orpelli, molto riservata e al tempo stesso incisiva. Continua a leggere

Standard
Recensioni

recensione a Valeriano Dalzini: Vibrazioni cromatiche

copertina Valeriano

Anna Maria Folchini Stabile – Annamaria Stroppiana Dalzini

Valeriano Dalzini: Vibrazioni cromatiche

(TraccePerLaMeta Edizioni 2013)

Nell’ambito della critica letteraria, raramente avviene che il critico si possa concedere una lacrima di commozione e riconoscenza, perché la lettura professionale di un testo impone l’esercizio della lucidità e la messa tra parentesi delle emozioni personali.

Quando però ci si trova di fronte al racconto di una vita così densa di sofferenze e nel contempo così vibrante di gioia e di gratitudine per l’esistenza stessa, pur con tutte le sue storture e a volte i suoi orrori, commuoversi e lasciarsi trascinare dalla forza interiore e dalla bellezza di un’anima diventa un dovere. Continua a leggere

Standard